informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Iniziare ingegneria a 21 anni? Ecco perché NON è troppo tardi

Iniziare a studiare ingegneria a 21 anni non è una pessima idea. Lasciati alle spalle le opinioni non richieste di chi cerca di dissuaderti. Se hai deciso di intraprendere un percorso universitario in Ingegneria con qualche anno di “ritardo”, anzi, probabilmente è molto meglio così. Perché? Scopriamolo in questo articolo in cui ti forniremo valide ragioni per non desistere dal tuo intento. Continue Reading

Commenti disabilitati su Iniziare ingegneria a 21 anni? Ecco perché NON è troppo tardi Studiare a Foggia

Leggi tutto

Cos’è la scuola fisiocratica: ambito di studi e esperienze

La scuola fisiocratica è la scuola a cui si deve la dottrina economica, famosa in Francia verso la metà del XVIII secolo, nel triennio dal 1756 al 1758, che si oppose strenuamente al mercantilismo, criticandolo nella speranza di poter risollevare le finanze francesi che a quell’epoca versavano in condizioni quasi disastrose. Nei prossimi paragrafi spiegheremo meglio quali sono gli aspetti che caratterizzano la scuola, parleremo dei suoi protagonisti e delle loro riflessioni. Continue Reading

Commenti disabilitati su Cos’è la scuola fisiocratica: ambito di studi e esperienze Studiare a Foggia

Leggi tutto

Come scrivere una tesi in diritto della navigazione?

Scrivere la tesi in diritto della navigazione è un’ottima idea. Questa branca del diritto riguarda le leggi applicabili e applicate ai rapporti che intercorrono sul mare o ad esso connessi, da un punto di vista anche transnazionale. Ampio spazio viene dato alle normative internazionali ed europee, oltre che nazionali, e alle questioni inerenti il commercio internazionale. La tesi in giurisprudenza su questi temi e argomenti ha il vantaggio di non essere comune e di risultare vantaggiosamente originale e e interessante. Continue Reading

Commenti disabilitati su Come scrivere una tesi in diritto della navigazione? Studiare a Foggia

Leggi tutto

Studiare qualcosa che non ci piace: come fare?

Quando dobbiamo per forza studiare qualcosa che non ci piace accampiamo centinaia di scuse per allontanare in ogni modo la materia tanto detestata. Ma non si può evitare del tutto. Gli esami sono lì, inesorabili e non rimandabili all’infinito, che ti guardano dal libretto universitario con sguardo truce e minaccioso. Cosa intendi fare? Siamo qui per darti qualche consiglio su come affrontare le materie difficili o gli argomenti per cui non provi interesse. Non risolveremo del tutto il problema, non possiamo estirpare il problema alla radice ma possiamo contribuire a rendere meno terribile la tua sessione di studio. Continue Reading

Commenti disabilitati su Studiare qualcosa che non ci piace: come fare? Studiare a Foggia

Leggi tutto

Come diventare rilevatore professionale: studi e possibilità

Ti piace raccogliere le opinioni delle persone e vuoi trasformare questa attitudine in una professione? Perfetto, ti spieghiamo come diventare rilevatore professionale, specialista nella ricerca e nell’acquisizione di informazioni. Continue Reading

Commenti disabilitati su Come diventare rilevatore professionale: studi e possibilità Studiare a Foggia

Leggi tutto

Perché le arti marziali migliorano la concentrazione?

Il connubio tra arti marziali e concentrazione è confermato da secoli, se non addirittura millenni, di storia delle discipline di combattimento praticate nel rispetto di una filosofia ben precisa. Le arti marziali migliorano la capacità di attenzione, e a sottolineare la veridicità di quest’affermazione si aggiunge anche la scienza occidentale, che si sta finalmente evolvendo e integrando con le conoscenze e i concetti del pensiero orientale. È anche grazie alla scienza, infatti, che oggi possiamo essere certi che le arti marziali agiscono sulla mente regalandole grandi vantaggi e benefici. Continue Reading

Commenti disabilitati su Perché le arti marziali migliorano la concentrazione? Studiare a Foggia

Leggi tutto

Quali sono gli esami più impegnativi della facoltà di economia?

Sei terrorizzato all’idea di dover affrontare gli esami più impegnativi di economia. Ne hai ben donde, in effetti ci sono degli esami che si presentano minacciosi, con un programma lungo e tosto, eppure anche per questi ultimi è possibile organizzarsi e prepararsi al meglio senza rischiare di perdere quindici anni di vita. In questo articolo ti illustriamo quali sono gli esami difficili secondo gli studenti dell’università di economia a Foggia, che prima di te hanno attraversato queste dure prove. Continue Reading

Commenti disabilitati su Quali sono gli esami più impegnativi della facoltà di economia? Studiare a Foggia

Leggi tutto

Lavorare da casa e studiare: 6 consigli per coniugare i due aspetti

Lavorare da casa e studiare è una condizione sempre più frequente nel nostro tempo fatto di precarietà e iperproduttività. Siamo sempre più sotto pressione. Dobbiamo formarci, dobbiamo lavorare, e a volte dobbiamo fare entrambe le cose. Questa condizione è auspicabile se hai dalla tua parte un buon equilibrio psicofisico, energia da vendere, determinazione e anche una buona rete di supporto intorno. Non dimenticare che dedicarsi a due attività così impegnative e rilevanti sicuramente ti concede di fare un enorme salto in avanti, ma non deve toglierti il tuo benessere, il tempo per te stesso e il giusto riposo e tempo libero, ma libero da vero. Continue Reading

Commenti disabilitati su Lavorare da casa e studiare: 6 consigli per coniugare i due aspetti Studiare a Foggia

Leggi tutto

Quali sono le opinioni su Unicusano?

L’Università Niccolò Cusano esiste dal 2006. Fortemente voluto per venire incontro alle tendenze contemporanee della formazione di tipo internazionale, nel corso degli anni ha dimostrato di rispondere in modo efficiente e sempre nuovo alle sfide del millennio, anche in tempi di fortissima crisi. Da sempre, dal momento della nascita fino ad oggi, le recensioni di Unicusano dimostrano che la strada percorsa conduce al successo di una formula molto apprezzata dagli studenti e dalle studentesse. Innovazione ed efficienza telematica sono le parole chiave che fanno parte di una formula sicuramente vincente. Continue Reading

Commenti disabilitati su Quali sono le opinioni su Unicusano? Studiare a Foggia

Leggi tutto

Come scrivere una tesi magistrale in giurisprudenza?

Ti stai chiedendo come scrivere la tesi magistrale in giurisprudenza perché, ormai, giunti a questo punto, è rimasto l’ultimo passo da compiere prima di raggiungere un grande obiettivo. Lo svolgimento della tesi di laurea, la sua scrittura, la sua preparazione e infine la discussione sono il coronamento di un desiderio. Ma al tempo stesso sono passaggi impegnativi, in cui lo studente deve mettersi fortemente alla prova, e mettere in campo tutte le sue capacità. A partire dalla scelta dell’argomento della tesi in giurisprudenza inizia un processo di lavoro, attraverso vari step, che condensa molti aspetti tipici degli studi universitari.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come scrivere una tesi magistrale in giurisprudenza? Studiare a Foggia

Leggi tutto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali